SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE E ESERCIZIO IN QUALSIASI FORMA DI UN`ATTIVITA` DI COMMERCIO NEL SETTORE MERCEOLOGICO ALIMENTARE

 

Il percorso formativo, previo superamento dell'esame finale di idoneità presso la CCIAA competente, abilita all'accesso e all'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande e all'accesso all'esercizio in qualsiasi forma di un'attività di commercio relativamente al settore merceologico alimentare.

Il corso è co-finanziato dalla Città Metropolitana di Torino tramite il Fondo Sociale Europeo, con numero massimo di partecipanti pari a 16 per ogni edizione corsuale. È previsto un giorno di impegno settimanale in orario diurno dalle 09,00 alle 18,00.

La data di partenza del corso sarà confermata previo raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Per l'ammissione al corso occorre possedere i seguenti requisiti:

·         assolvimento degli obblighi scolastici

·         gli allievi migranti, provenienti da paesi non facenti parte dell'Unione Europea dovranno essere in regola con la vigente normativa nazionale in materia di immigrazione.

 

Durata:   100 ore (+ esame 4 ore)

Costo complessivo del corso pro-capite    € 832,00

70 % finanziato dalla Città Metropolitana di Torino   € 582,40

Quota di compartecipazione del 30% (1)  
€ 249,60 (L'iscrizione richiede, oltre al costo indicato, una marca da bollo da € 16,00 per la richiesta dei voucher ed una marca da bollo da € 2,00 da applicare alla ricevuta rilasciata a coloro che sono soggetti al pagamento della quota di compartecipazione. Un'ulteriore marca da bollo da € 16,00 sarà richiesta al termine del corso per l'attestato di idoneità) 

La tassa di esame della C.C.I.A.A. pari a 77€ è già inclusa nella quota di iscrizione finanziata e verrà corrisposta direttamente dall’APITFORMA. 

E' inoltre incluso il libro di testo della Camera di Commercio che verrà fornito da APITFORMA.

(1) 30% a carico del lavoratore per la formazione continua a iniziativa individuale, tramite Voucher di formazione continua a iniziativa individuale Sono inclusi tra i destinatari gli impiegati in ruoli esecutivi e/o privi di livelli di qualificazione di base in ambito privato e pubblico; impiegati in ruoli intermedi o in ruoli di responsabilità e/o funzioni specialistiche, compresi gli operatori delle agenzie formative, dei soggetti accreditati per i servizi al lavoro e i funzionari delle Pubbliche Amministrazioni; quadri e dirigenti privati e pubblici; agenti, lavoratori con contratto a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione; titolari e amministratori di piccole e medie imprese, inclusi i coadiuvanti; professionisti iscritti ai relativi albi; lavoratori autonomi titolari di partita IVA differenti da quelli richiamati precedentemente.

Non è previsto nessun contributo da parte del lavoratore con ISEE inferiore o uguale a € 10.000,00 per la formazione continua a iniziativa individuale

 

Requisiti dei partecipanti

Sono destinatari degli interventi di cui alla Misura 3.10iv.12.01.03 della Direttiva Formazione Continua e Permanente e, in quanto tali, possono partecipare alle attività formative approvate sul Catalogo dell’Offerta Formativa, attraverso il voucher formativo individuale, i lavoratori occupati impiegati presso un datore di lavoro localizzato in Piemonte e/o i lavoratori domiciliati in Piemonte:

 

a) impiegati in ruoli esecutivi e/o privi di livelli di qualificazione di base in ambito privato e pubblico;

b) impiegati in ruoli intermedi o in ruoli di responsabilità e/o funzioni specialistiche, compresi gli operatori delle agenzie formative, dei soggetti accreditati per i servizi al lavoro e i funzionari delle Pubbliche Amministrazioni;

c) quadri e dirigenti privati e pubblici;

d) agenti, lavoratori con contratto a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione organizzata dal committente ai sensi dell’art. 2 del D.Lgs. n. 81/2015, nonché inseriti nelle altre tipologie contrattuali previste dalla vigente normativa in materia che configurino lo stato di lavoratore occupato;

e) titolari e amministratori di piccole e medie imprese, inclusi i coadiuvanti;

f) professionisti iscritti ai relativi albi;

g) lavoratori autonomi titolari di partita IVA differenti da quelli richiamati alle lettere e) e f).

h) lavoratori percettori di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 148/2015.

 

Stato: Approvato

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

ISCRIVITI



 

CORSI SETTORE ALIMENTI



Corso di Formazione in collaborazione con:

CORSO DI AGGIORNAMENTO SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE


DATA INIZIO CORSO             OTTOBRE 2018       

Con DGR n. 25-1952 del 31.07.2015, la Regione Piemonte ha definito i contenuti e la durata di 16 ore per il corso d’aggiornamento triennale obbligatorio.

DESTINATARI DEL CORSO

Titolari di esercizio di attività di somministrazione di alimenti e bevande o loro delegati nel comparto somministrazione alimenti e bevande

DURATA:       16 ORE       orario 14,00 - 18,00

COSTO:       € 122,00  (100,00 + I.V.A. 22%)    

SEDE:            Apitforma:   via Imperia, 2 A – Torino TO


Al termine del corso, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido per il mantenimento dell’abilitazione all’esercizio di somministrazione alimenti e bevande e ai fini della  formazione obbligatoria di cui ai commi 3 e 4dell’ art. 5 della L.R. 38/2006.